News

Tris del Basket Club: Virtus Molfetta ko per 97-92

21.10.2019

Il Basket Club Città di Cerignola cala il tris in questo inizio campionato di C Silver dopo una partita pazzesca e tirata fino al termine contro una Virtus Molfetta quadrata e ben messa in campo. 97-92 per il quintetto di coach Peppe Vozza che, grazie a questi due punti, raggiunge quota 6 in graduatoria in compagnia de La Scuola di Basket Lecce, l’altro collettivo a punteggio pieno dopo queste prime tre giornate.

L’inizio di gara vede il Basket Club tenere il controllo del parquet e macinare punti con i vari Gvezdauskas, Musci e Jonikas che fanno il bello e il cattivo tempo nella meta campo molfettese. La risposta ospite non si fa attendere e, con il duo Morkeliunas-Hrkac, la Virtus recupera parzialmente lo svantaggio. A fine primo quarto è 29-24 per i gialloblù di casa. Il secondo parziale vede un iniziale botta e risposta da ambo le parti, ma è sempre il Basket Club che sul finale allunga: 59-47 all’intervallo lungo.

Al rientro dagli spogliatoi il quintetto capitanato da Giovanni Romano mette il turbo e, grazie alle scorribande di Gvezdauskas, imprendibile dalla distanza, cerca a più riprese di “ammazzare” la partita. Molfetta subisce l’impeto del team ofantino e del pubblico del PalaFamila. È 80-66 al termine dei penultimi dieci di gioco. Il quarto periodo, però, vede un blackout dei locali che permette a Molfetta il vigoroso rientro in gara e il clamoroso sorpasso a pochi minuti dal termine: 88-90 a poco più di due minuti dalla definitiva sirena. Cerignola non si scompone, trova le forze per reagire e, anche grazie alla girandola dei falli sistematici, riesce poi a trovare l’allungo decisivo.

Termina 97-92 una bellissima partita, un autentico spot per la categoria di C Silver, che vede nel Basket Club e nella Virtus Molfetta due protagoniste assolute, con tante ottime individualità.

 

Il Tabellino


Basket Club Città di Cerignola - Dai Optical Virtus Molfetta 97-92 (29-24; 30-23; 21-19; 17-26)

Basket Club Città di Cerignola: Pirrone 4, Rinaldi, Gvezdauskas 30, Pappalardo 12, Jonikas 19, Calò 11, Romano 3, Iaia, Musci 18, Di Pasquale ne. Allenatore: Vozza.

Dai Optical Virtus Molfetta: Baraschi 13, Picca ne, Sancilio 3, Formosa 9, Dellicarri 2, Orlando 10, Comollo 16, Sipala 4, Hrkac 17, Morkeliunas 18. Allenatore: Corvino. 

Sul cammino dei gialloblù arriva la Virtus Molfetta
Basket Club a Monopoli per il poker