News

Il Bk Club sbanca Lucera: 74-83 per gli uomini di Petruzzelli

10.12.2018

Riprende dall'Opera San Giuseppe di Lucera la corsa dei gialloblù del Bk Club Cerignola che s'impongono nella tana dei locali di coach Merletti per 74-83 e ritrovano i due punti, il sorriso e tanta fiducia per le prossime gare.

Una sfida che i ragazzi allenati da coach Giandonato Petruzzelli interpretano bene già dalle prime battute, quando Pirrone e Gvezdauskas fanno il bello ed il cattivo tempo nella retroguardia lucerina toccando già il +10 a poco più di un minuto dalla prima sirena: 13-23 dopo gli iniziali dieci di gioco per il Bk Club.

La reazione biancazzurra nel secondo periodo passa dalle mani di una vecchia conoscenza della palla a spicchi ofantina, Emanuele Grittani (due presenze in B lo scorso anno nell'Udas Cerignola) che, nonostante la giovane età, mette a segno alcune bombe e un paio di penetrazioni: Lucera risponde ma Jonikas e soci controbattono, mantenendo un discreto vantaggio anche alla pausa lunga. 27-35 al termine del primo tempo di questa prima giornata di ritorno.

Ripresa delle ostilità che vede i gialloblù capitanati da Giovanni "Speedy" Romano continuare sulla falsa riga della prima frazione: Pirrone e Gvezdauskas sono decisamente in serata, meno gli uomini chiave dei locali. Lucera si difende come può, ma il passivo al termine del terzo parziale segna il +15 Cerignola (43-58).

Finale di gara che vede una buona reazione da parte di Lucera che, spinta da Aliberti e Grittani, cerca di risalire la china e di rimontare i gialloblù di Petruzzelli. Il tempo a disposizione è davvero poco per sorprendere il Bk Club che, anzi, trova l'occasione per chiudere la gara con una penetrazione di Romano ed una gran tripla di Gvezdauskas a legittimare il risultato finale.

Va così in archivio la gara, con la vittoria di Cerignola per 74-83 e con il ritorno ai due punti dopo la sconfitta di Foggia contro il CUS. Due punti di solenne importanza per proseguire nel cammino verso la vetta, raggiunta momentaneamente assieme alla Fortitudo Trani ed alla NMC Corato in virtù della gara non disputata tra la formazione coratina e il CUS Foggia. Adesso serve la continuità, già dalla prossima sfida interna contro la Federiciana Altamura, sabato prossimo al PalaDileo.

 

Tabellino BK Club Città di Cerignola: Pirrone 15, Curci ne, Gvezdauskas 27, Lobasso 8, Dipasquale ne, Potì 9, Jonikas 12, Scafaro 4, Romano 8, Ulano. 

La corsa riprende da Lucera
Al PalaDileo arriva la Federiciana Altamura