News

Partono bene i playoff: CUS Foggia al tappeto

04.03.2019

Parte decisamente col piede giusto l’avventura nella poule promozione del Basket Club Città di Cerignola di coach Vozza, che ha la meglio per 62-95 nella tana sempre ostica del CUS Foggia degli evergreen Padalino e Vigilante. Una vittoria giunta dopo una prova autoritaria e del gruppo, condita dalle prestazioni importanti di Gvezdauskas, Potì e del nuovo arrivato Sansone (autore di 14 punti).

Dopo un inizio leggermente equilibrato, il Bk Club comincia a macinare giocate d’alta scuola e punti in rapida successione: Potì sbaraglia la resistenza dei locali con un paio di bombe dai 6.75 e regala un consistente vantaggio ai gialloblù già dopo la prima sirena (14-33). Secondo quarto che corre sullo stesso binario del primo parziale con i gialloblù determinati a chiudere in fretta la contesa con una difesa di ferro e un ottimo giro palla nella metà campo “cussina”: Sansone è facile ispiratore per le triple degli esterni ofantini, Foggia fatica a trovare delle contromisure anche all’intervallo lungo (37-53).

Al rientro dagli spogliatoi la truppa capitanata da Giovanni Romano legittima il vantaggio e continua ad attaccare con precisione lasciando poche alternative alla difesa rossonera: gli ultimi due parziali di gara sono accademia per gli ofantini che toccano il +30 a pochi minuti dal termine, e mettono in saccoccia due punti preziosi in un derby dal risultato mai scontato. Buona la prima, dunque, per il quintetto cerignolano che continua nella sua corsa verso la C. Adesso testa alla sfida di domenica prossima, il big match del PalaDileo contro la NM Corato.

 

Tabellino Bk Club Città di Cerignola: Sansone 14, Pirrone 9, Russo, Gvezdauskas 23, Lobasso 8, Dipasquale 1, Potì 17, Jonikas 10, Scafaro, Romano 13. Coach: Vozza 

La strada per la C parte da Foggia
Tip-Off | Fabio Sansone